Km 0

head_km0

I prodotti a km 0 sono cibi locali, prodotti e venduti direttamente dalle aziende agricole, in particolare si dice un “cibo a Km 0” quando viene prodotto nel raggio di 60km. I cibi a km 0 aboliscono i mille passaggi che fanno i prodotti prima di arrivare sulla tavola del consumatore.

I prodotti a km zero sono di stagione e costano meno, grazie all’abbattimento dei costi di trasporto.

Il cibo ha un gusto superiore – Frutta e verdura sono  prodotte vicino al luogo di consumo e questo significa che vengono raccolte poco prima di arrivare sulla tua tavola e possono quindi raggiungere un alto grado di maturazione.

La produzione locale è migliore per  la nostra salute –  La filiera corta garantisce la rintracciabilità del produttore e consente maggiori garanzie sulla freschezza dell’alimento.

Il cibo locale salvaguarda la biodiversità agraria – L’agricoltura moderna tende a selezionare le varietà vegetali che hanno l’attitudine a maturare simultaneamente così da consentire la raccolta meccanica o quelle  con una maggiore capacità di conservarsi a lungo. Le aziende che fanno invece vendita diretta sul mercato locale privilegiano piante dotate di caratteristiche opposte, molte delle quali appartengono a varietà antiche. Questi semi antichi grazie alla loro genetica, ereditata da centinaia di anni e selezionata da generazioni di contadini proprio per la loro produttività, resistenza e bontà, sono la base che ci darà la possibilità di creare varietà resistenti ai cambiamenti climatici in arrivo.

No comments yet.

Lascia una risposta